Dove scelgono la casa vacanza milanesi e romani: il confronto

Dove scelgono la casa vacanza milanesi e romani il confronto
L’analisi su dove scelgono la casa vacanza milanesi e romani, in comune le località di mare

La grande città offre molte possibilità ma, per chi ci vive tutti i giorni, con l’arrivo delle vacanze, cerca di allontanarsi dallo stress e dallo smog. Spesso, chi ha la possibilità, opta per l’acquisto di una casa vacanza per cercare di ricaricare le energie in posti rilassanti e famigliari.

Cosa hanno in comune Milano e Roma in questo caso? Per trascorrere le tanto agognate ferie sia milanesi che romani tendenzialmente scelgono di acquistare casa in località di mare (rispettivamente 53,6 per cento dei milanesi ed il 47,7 per cento dei romani).

L’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha condotto un’analisi per capire quali siano le abitudini più gettonate dai milanesi e dai romani che optano per la seconda casa.

Dall’analisi delle compravendite compravendite di case vacanza realizzate attraverso le agenzie del Gruppo Tecnocasa nel 2018 è emerso che il 53,6 per cento di residenti a Milano ha scelto località di mare, il 33,9 per cento ha optato per la montagna ed il 12,5 per cento ha preferito località lacustri.

Per quanto riguarda le località di mare il 43,3 per cento delle compravendite ha interessato la Liguria, seguono poi la riviera Romagnola e l’Abruzzo che complessivamente sono stati scelti nel 33,4 per cento dei casi. Infine il Sud Italia che ha raccolto il 23,3 per cento delle preferenze, con una certa prevalenza delle località turistiche della Puglia e della Sardegna.

Per quel che concerne la casa in montagna le scelte si distribuiscono sull’intero arco alpino, con percentuali più alte per le località turistiche del Trentino Alto Adige (36,8 per cento), della Valle d’Aosta (31,6 per cento) e del Piemonte (26,3 per cento).

Chi ha scelto il lago ha optato per il lago di Como nel 42,9 per cento dei casi e per il lago d’Iseo nel 28,6 per cento dei casi, mentre percentuali più contenute si registrano per il lago Maggiore e per il lago di Garda.

Analizzando le compravendite di case vacanza realizzate attraverso le agenzie del Gruppo Tecnocasa nel 2018 il 47,7 per cento dei residenti a Roma, ha scelto località di mare, il 43,1 per cento ha optato per la montagna-collina ed il 9,2 per cento ha preferito località lacustri.

Per quanto riguarda le località di mare il 48,4 per cento delle compravendite ha interessato il Lazio. Il Sud Italia ha raccolto il 32,3 per cento delle preferenze, con una certa prevalenza delle località turistiche della Sardegna, della Sicilia e della Campania. Seguono poi la riviera Romagnola e l’Abruzzo che complessivamente sono stati scelti nel 19,3 per cento dei casi.

Per quel che concerne la casa in montagna ed in collina nel 46,4 per cento dei casi la scelta ricade su comuni del Lazio. Piacciono molto anche le località abruzzesi che compongono il 39,3 per cento del campione analizzato, a seguire i comuni dell’Umbria con il 14,3 per cento delle scelte. Chi ha scelto il lago ha optato prevalentemente per località nei pressi del Lago di Bolsena.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.