Casa vacanza in Sicilia Estate 2019: prezzi in lieve calo, buona la domanda

Casa vacanza in Sicilia Estate 2019 prezzi in lieve calo, buona la domanda
La casa vacanza in Sicilia Estate 2019 vede prezzi in diminuzione a seconda delle zone, molto forte la domanda di immobili da mettere a reddito da parte di stranieri

Le Isole italiane sono un’ambita meta turistica, scelta sia da italiani che stranieri. Le due maggiori isole italiane attraggono turisti da ogni parte del mondo, grazie alle bellezze della natura e del mare incontaminato. Molti anche coloro che scelgono le mete per acquistare un immobile per trascorrere le vacanze o per mettere a reddito vista la buona richiesta nel periodo estivo.

L’Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa ha analizzato le località turistiche della Sicilia evidenziando una diminuzione dei dei prezzi dello -0,6 per cento. Sono stabili i valori immobiliari della provincia di Palermo, in calo quelli della provincia di Messina.

A Castellammare del Golfo e Scopello ormai da alcuni anni si registra un aumento della domanda di casa vacanza da parte di acquirenti stranieri (Paesi Bassi, Germania, Francia, Uk e, negli ultimi tempi anche della Repubblica Ceca e della Slovacchia) alla ricerca di soluzioni indipendenti che garantiscano privacy e tranquillità. Gli italiani vanno su bilocali e trilocali con terrazzo o giardino e vista mare. In aumento anche la domanda ad uso investimentoprientata verso palazzine che si sviluppano su più livelli (36 mq a piano) e che sono trasformati poi in B&B con un budget investito intorno a 100-150 mila euro. Con la finalità di mettere a reddito l’immobile si cercano anche bilocali e trilocali.

A Castellammare del Golfo sono apprezzate le case tipiche dei pescatori che si trovano nel centro storico i cui valori al mq arrivano a 4000-4500 euro nella zona intorno al porto intesa come la Marina di Castellammare e 3000-3500 euro al mq intorno al Castello. Negli ultimi tempi si apprezza sempre di più Scopello le cui abitazioni possono andare da 3500 a 4500 euro al mq nella parte bassa a 5000-6000 euro al mq per le soluzioni posizionate presso la Tonnara dove l’offerta è molto bassa. I valori scendono a 2500-3000 euro al mq verso la Baia di Guida Loca per tornare a 4500-5000 euro al mq nella zona di Cala Mazzo di Sciacca che sorge a ridosso della “Riserva dello Zingaro”.

Quotazioni più basse per le case di San Vito lo Capo dove si registrano valori medi di 3000 euro al mq, mentre nella cittadina appartamenti e villette a schiera hanno valori medi di 2300-2500 euro al mq.

Elevata la richiesta di locazione turistica. Nella zona di Castellammare del Golfo per un bilocale di 4 posti letto in media i prezzi per settimana si aggirano sui 500 euro a giugno, 600 euro luglio, 700 -800 euro ad agosto e 600-700 euro a Settembre. Su Scopello le ville senza piscina si affittano a 800 euro a giugno, 1000-1200 euro a luglio, 1200-1500 euro ad agosto e 1000-1200 euro a settembre. Per una villa con piscina a Scopello i prezzi per settimana sono di circa 1000-1200 euro a giugno, 1500-2000 euro a luglio, 2000- 2500 euro ad agosto e 1300-1800 euro a settembre.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.