Mutui in Lombardia IV trimestre 2018: primo posto per totale erogato in Italia

Mutui in Lombardia IV trimestre 2018 primo posto per totale erogato in Italia
Lo speciale mutui in Lombardia IV trimestre 2018 realizzato dall’Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa rivela che la regione è al primo posto per totale erogato in Italia

Lo speciale mutui realizzato dall’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha analizzato nel dettaglio l’andamento dei finanziamenti finalizzati all’acquisto dell’abitazione concessi alle famiglie italiane nel quarto trimestre 2018. L’analisi fa riferimento ai dati della Banca d’Italia nel mese di marzo 2019.

Nello specifico, in Lombardia le famiglie hanno ricevuto finanziamenti per 3.280,5 milioni di euro, che collocano la regione al primo posto per totale erogato in Italia, con un’incidenza del 23,41 per cento; rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente in regione si registra una variazione delle erogazioni pari a +9,8 per cento, per un controvalore di +293,5 milioni di euro.

Se si osserva l’andamento delle erogazioni sui 12 mesi, la regione Lombardia registra una variazione positiva pari a +5,5 per cento, per un controvalore di +620,0 mln di euro. Sono dunque stati erogati in questi ultimi dodici mesi 11.922,8 mln di euro, volumi che rappresentano il 23,56 per cento del totale nazionale.

Per quanto riguarda l’andamento a livello provinciale, nel quarto trimestre 2018 la provincia di Bergamo ha erogato volumi per 276,2 mln di euro (+5,6 per cento). Nell’ultimo anno, invece, sono stati erogati 987,8 mln di euro, pari a +2,2 per cento.

In provincia di Brescia sono stati erogati volumi per 295,8 mln di euro (+11,4 per cento rispetto all’anno precedente). Nei precedenti dodici mesi sono stati erogati 1.087,2 mln di euro (+2,1 per cento).

La provincia di Como ha erogato volumi per 178,8 mln di euro (+16,1 per cento). In provincia di Cremona i volumi erogati sono stati 69,7 mln di euro, con una variazione pari a +3,6 per cento. Quelli nei quattro trimestri considerati sono stati 254,6 mln di euro, (-4,2 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso).

In provincia di Lecco sono stati erogati volumi per 73,9 mln di euro (+4,6 per cento). La provincia di Lodi ha erogato volumi per 59,0 mln di euro, la variazione sul trimestre è pari a -4,7 per cento. La provincia di Mantova ha erogato volumi per 72,5 mln di euro, facendo registrare una variazione sul trimestre pari a +5,0 per cento.

In provincia di Milano sono stati erogati volumi per 1.629,8 mln di euro, la variazione rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente è risultata essere pari a +14,4 per cento. I quattro trimestri passati , invece, hanno visto un totale 5.823,7 mln di euro (+11,7 per cento).

La provincia di Monza-Brianza ha erogato volumi per 250,9 mln di euro (-7,4 per cento nel trimestre). In provincia di Pavia i volumi erogati sono stati 116,6 mln di euro, la variazione rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente pari a +20,0 per cento.

In provincia di Sondrio sono stati erogati volumi per 22,1 mln di euro, facendo registrare una variazione pari a -0,2 per cento. Sommando anche i tre trimestri scorsi, invece, sono stati erogati 109,2 mln di euro (+25,4 per cento).

Varese ha registrato volumi erogati per 235,2 mln di euro, con una variazione rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente pari a +6,1 per cento. I volumi di questi ultimi dodici mesi sono stati 871,9 mln di euro e la variazione è stata pari a +1,4 per cento.

L’elaborazione dei dati provenienti dalle agenzie di mediazione creditizia Kìron ed Epicas, evidenzia che nel quarto trimestre 2018 in Lombardia si è registrato un importo medio di mutuo pari a 126.000 euro, in aumento rispetto a quanto rilevato durante lo stesso trimestre dell’anno precedente, quando il ticket medio ammontava a 121.800 euro. Mediamente colui che sottoscrive un mutuo nella regione viene finanziato circa il 9 per cento in più rispetto al mutuatario medio italiano.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.