Casa vacanza al mare, lago e montagna: gli italiani preferiscono il trilocale

Casa vacanza al mare, lago e montagna gli italiani preferiscono il trilocale
Nella scelta della casa vacanza al mare, lago e montagna, gli italiani preferiscono il trilocale, comprano soprattutto coppie e famiglie

Anche chi acquista una casa vacanza, mare, lago o montagna che sia, preferisce il trilocale. A dirlo è l’analisi realizzata dall’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa dalla quale è emerso l’andamento delle compravendite nel secondo semestre dello scorso anno ed ha tracciato il profilo dell’acquirente tipo ed il taglio preferito.

Come detto, la tipologia preferita da chi acquista una casa vacanza intermediata dalle reti Tecnocasa e Tecnorete è il trilocale con il 34,8 per cento delle preferenze, seguita dai bilocali con il 26,3 per cento delle scelte e dalle tipologie indipendenti e semindipendenti che compongono il 24,9 per cento delle transazioni.

Nel confronto con il secondo semestre dell’anno precedente, si registra un lieve calo della percentuale di soluzioni indipendenti e semindipendenti ed un leggero aumento della percentuale di bilocali. Questo risultato è spiegabile con il fatto che, anche nelle località turistiche, sono in aumento coloro che acquistano per mettere a reddito visto l’appeal turistico di tante località italiane. Con questa finalità il bilocale si presta maggiormente perché richiede capitali più contenuti ed una maggiore facilità di gestione.

Ad acquistare la casa vacanza sono soprattutto persone d’età compresa tra 45 e 54 anni (32,5 per cento), a seguire chi ha tra 55 e 64 anni (27,0 per cento) e tra 35 e 44 anni (18,3 per cento). Un dato che non meraviglia quello che vede il 59,5 per cento degli acquisti di casa vacanza realizzati da over 45: proprio in questa età si ha una maggiore solidità economica che consente l’acquisto della casa “aggiuntiva” così come nella fascia di età più alta si concentrano anche i pensionati che acquistano la casa vacanza che utilizzano per buona parte dell’anno (meglio se al mare o comunque in località con un clima mite in inverno).

A comprare sono soprattutto coppie (50,4 per cento) e famiglie (36,7 per cento) mentre è bassa la percentuale di acquisti da parte di single (12,9 per cento).

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.