Mercato immobiliare in Trentino Alto Adige: case di lusso nel mirino degli stranieri

Mercato immobiliare in Trentino Alto Adige case di lusso nel mirino degli stranieri
Il mercato immobiliare in Trentino Alto Adige gode di ottima salute, le case di lusso nel mirino degli investitori stranieri, Bolzano e Merano al top

Il mercato delle case di lusso non conosce crisi e, secondo varie analisi di mercato, il Trentino Alto Adige è tra le mete preferite degli investitori, sia italiani che internazionali.

Un’analisi realizzata da Engel & Völkers, società leader di intermediazione di immobili in vendita e locazione residenziale di prestigio, riportata dal portale Monitorimmobiliare, la maggior parte di acquirenti per le seconde case in Trentino Alto Adige è italiana, circa il 60 per cento, ma la quota di stranieri è in aumento.

Le proprietà di prestigio si trovano prevalentemente a Bolzano e dintorni. Lo scorso anno, i prezzi degli appartamenti nelle località principali come St.Ulrich in Gröden sono arrivati anche fino a 11.000 euro al metro quadro. Per una soluzione indipendente i prezzi possono raggiungere anche 5 milioni di euro.

La clientela internazionale proviene prevalentemente dalla Germania, seguita da quella austriaca. Gli acquirenti di immobili di usso cercano in particolare edifici di nuova costruzione ed appartamenti ristrutturati con facile possibilità di parcheggio. Molto richiesti anche gli chalet con giardino o terrazza.
 
Nella città di Corvara, i prezzi migliori per gli appartamenti di proprietà sono stati di 9.000 euro al metro quadro. Le proprietà indipendenti hanno raggiunto prezzi fino a 3,5 milioni di euro. Molto popolari anche le zone Abtei e Sexten / Innichen, dove cercano casa soprattutto famiglie con bambini.
 
I criteri di ricerca più frequenti sono soprattutto orientati verso appartamenti di prestigio e chalet con giardino o terrazza ed a breve distanza dagli impianti di risalita. Non meno importanti nella scelta sono una buona infrastruttura ed a pochi passi dai migliori ristoranti, boutique di lusso ed hotel dotati di spa.

Anche qui prevagono gli acquirenti italiani, intorno al 75 per cento, mentre la maggior parte dei clienti internazionali proviene dalla Germania. Engel & Völkers prevede che nel 2019 la percentuale di acquirenti tedeschi aumenti.

A Merano e dintorni, il 60 per cento degli acquirenti proviene dall’estero. Anche qui prevalgono i tedeschi, seguiti da acquirenti provenienti da Austria e Svizzera. In località privilegiate come Merano-Obermais, i prezzi massimi hanno raggiunto un totale di 4.700 euro al metro quadro per gli appartamenti di proprietà e fino a 3,5 milioni di euro per gli immobili indipendenti.

La richiesta è prevalentemente per ville esclusive, proprietà storiche con parco, appartamenti di prestigio o attici con finiture esclusive ed una posizione tranquilla. I prezzi degli immobili sono aumentati di oltre il 5 per cento negli ultimi anni. Secondo le previsioni di Engel & Völkers, nel 2019 i prezzi per tutte le aree intorno al centro di Merano e nelle alte valli delle regioni sciistiche ed escursionistiche andranno ad aumentare.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.