Non solo Festival di Sanremo 2019: musica e casa vacanza vivacizzano il mercato

Non solo Festival di Sanremo 2019 musica e casa vacanza vivacizzano il mercato
Non solo Festival di Sanremo 2019 in questi giorni nella città ligure, il mercato interessa sia italiani che stranieri, affitti alle stelle durante i giorni dell’evento musicale più atteso dell’anno

C’è grande fermento per il Festival di Sanremo che da qualche ora è iniziato in città, l’evento musicale più atteso e amato dagli italiani da ormai 69 anni. In città sono arrivati tutti coloro che gravitano intorno all’evento (giornalisti, security, organizzatori).

Per circa due settimane le abitazioni in affitto sono naturalmente più che richieste, agli addetti ai lavori si aggiungono anche coloro che approfittano dell’evento per trascorrere una settimana di vacanza. Nella settimana dello svolgimento del festival per un bilocale di 3-4 posti letto si spendono intorno a 600-700 euro.

L’Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa spiega che l’interesse per Sanremo è costante soprattutto per l’acquisto della casa vacanza, ricercata prevalentemente da aspiranti proprietari provenenti da Lombardia e Piemonte, che la utilizzano anche durante il periodo invernale per il clima favorevole e ne apprezzano la vicinanza alla Costa Azzurra. Gli acquirenti sono italiani ai quali negli ultimi tempi si sono aggiunti anche quelli francesi. Inoltre, molte sono le persone che, dopo la pensione, decidono di trasferirsi definitivamente in città.

La tipologia più ricercata come casa vacanza in questo momento è il bilocale ristrutturato, possibilmente con terrazzo e vista mare. Una delle zone più apprezzate di Sanremo è l’area centrale che da via Matteotti e corso Garibaldi scende verso il mare. Da qualche tempo via Matteotti (sede dei più prestigiosi negozi e del Teatro Ariston) che parte da Piazza Colombo ed arriva fino al Casinò è stata interamente pedonalizzata.

Tra le varie tipologie di immobili si trovano anche delle soluzioni di prestigio con quotazioni che arrivano a toccare i 4500-4700 euro al metro quadro. Mediamente nelle zone centrali i prezzi sono di 2200 euro al metro quadro per un medio usato e di 3150 euro al metro quadro per quelle in buono stato. Per budget più contenuti meglio orientarsi in zona Pigna, decisamente centrale e caratterizzata da prezzi contenuti (per un bilocale si possono spendere anche 70 mila euro).

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.