Tassi sui mutui in aumento a novembre: i dati Abi +1,91 per cento

Tassi sui mutui in aumento a novembre: i dati Abi +1,91 per cento
I tassi sui mutui in aumento a novembre, +1,91 per cento secondo quanto rivela il bollettino mensile Abi

Per il secondo mese consecutivo, a causa dell’aumento dello spread, i tassi sui nuovi mutui per l’acquisto di un’abitazione registrano un incremento, seppur lieve. A dirlo è il bollettino mensile di Abi che evidenzia che a novembre il tasso medio è risultato pari a 1,91 per cento contro l’1,88 per cento di ottobre.

Sul totale delle nuove erogazioni di mutui i tre quarti sono mutui a tasso fisso: nell’ultimo mese la quota del flusso di finanziamenti a tasso fisso è risultata pari al 74 per cento (era 75,9 per cento il mese precedente).

L’Associazione delle Banche Italiane, inoltre, evidenzia che a novembre 2018 l’ammontare dei prestiti erogati alla clientela dagli istituti di credito in Italia ammonta a 1.727 miliardi di euro, superiore di circa 25 miliardi all’ammontare complessivo della raccolta (1.702 miliardi di euro). A fine 2007, vale a dire prima dell’inizio della crisi, ammontavano a 1.673 miliardi, segnando da allora ad oggi un aumento in valore assoluto di oltre 54 miliardi di euro.

Quanto alle sofferenze bancarie, il rapporto mensile Abi, rivela che al netto delle svalutazioni e accantonamenti già effettuati dalle banche con proprie risorse, ad ottobre si sono attestate a 38,3 miliardi di euro, valore inferiore rispetto ai 40,2 miliardi del mese precedente ed in forte calo, -48,6 miliardi, rispetto al dicembre 2016 (86,8 miliardi). In 22 mesi le sofferenze si sono quindi ridotte di quasi il 56 per cento. Rispetto al livello massimo raggiunto a novembre 2015 (88,8 miliardi), la riduzione è di oltre 50 miliardi, pari a circa il 57 per cento.

A novembre 2018, i prestiti a famiglie e società non finanziarie ammontano a 1.327 miliardi di euro. Il totale dei prestiti diretti solo alle famiglie è cresciuto del +2,8 per cento (+2,7 per cento nel mese precedente; -1,5 per cento a novembre 2013). Al 30 novembre 2018, i prestiti a famiglie ed imprese risultano in crescita su base annua dell’1,5 per cento, proseguendo la positiva dinamica complessiva del totale dei prestiti in essere.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.