Seconda casa da mettere a reddito: aumentano gli investitori italiani e stranieri

Seconda casa da mettere a reddito aumentano gli investitori italiani e stranieri
L’acquisto della seconda casa da mettere a reddito sta crescendo, gli investitori sono italiani na anche stranieri, molte le trasformazioni in B&B

La ripresa del mercato immobiliare italiano appare ormai cosa certa, a dimostrarlo anche varie indagini del settore. Tuttavia, i prezzi delle abitazioni sono ancora in discesa, molto lontani dala stabilità. In alcune grandi città le quotazioni si alzano, nei piccoli centri, invece, non mancano le difficoltà.

Un settore che si sta facendo strada è l’acquisto della seconda casa, anche nella stessa città di residenza. In linea di massima, gli investitori mettono poi a reddito l’immobile. Negli ultimi anni, considerando il grande successo degli affitti brevi e della vacanza mordi e fuggi, sono nate molte strutture ricettive come i B&B.

Un’indagine svolta dal Centro Studi Re/Max Italia, che ha raccolto i dati delle agenzie affiliate distribuite su tutto il territorio nazionale, ha evidenziato che l’investimento immobiliare da mettere a reddito è la motivazione principale che spinge all’acquisto della seconda casa, con il 27,3 per cento delle richieste totali, seguito da coloro che la comprano esclusivamente per utilizzarla per le loro vacanze (il 26,7 per cento). Gli acquirenti sono per il 74 per cento italiani, ma non mancano gli investitori provenienti dalla vicina Francia, da nazioni dell’Est, il 5,4 per cento dagli Stati Uniti.

Dall’analisi, inoltre, emerge che il 37,6 per cento degli acquirenti è un nucleo familiare, a seguire le coppie con il 31,3 per cento, i pensionati con il 16,9 per cento ed i single con il 14,2 per cento.

La maggior parte degli operatori ritiene che la stabilità arriverà a breve e per il 31,67 per cento i prezzi caleranno ancora. Inoltre, il 38,2 per cento di chi acquista una seconda casa ha a disposizione un budget tra i 150 e i 300 mila euro e nel 13,4 per cento dei case si sceglie un immobile con giardino o terrazzo di proprietà. Titolo preferenziale per l’acquisto è la presenza di un box auto.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.