Mutui in Calabria primo trimestre 2018: ulteriore calo delle erogazioni

Mutui in Calabria primo trimestre 2018 ulteriore calo delle erogazioni
L’andamento dei mutui in Calabria primo trimestre 2018 è ancora negativo, calano ulteriormente le erogazioni

Non sembra ancora avere superato il trend negativo sul fronte delle erogazioni dei mutui in Calabria. Secondo quanto emerge dallo speciale regioni dell’Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa, infatti, per il quinto trimestre consecutivo, chi compra una casa si rivolge meno agli istituto di credito per accendere un mutuo.

L’analisi rivela che le famiglie calabresi hanno ricevuto finanziamenti per l’acquisto dell’abitazione per 118,6 milioni di euro, che collocano la regione al 16° posto per totale erogato in Italia, con un’incidenza dell’1,06 per cento; rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente in regione si registra una variazione delle erogazioni pari a -6,8 per cento, per un controvalore di -8,7 milioni di euro.

Se si guarda l’andamento delle erogazioni sui 12 mesi e si analizzano i volumi da aprile dello scorso anno a marzo 2018, la variazione in Calabria è pari a -6,9 per cento, per un controvalore di -38,2 milioni di euro. Sono dunque stati erogati in questi ultimi dodici mesi 513,2 milioni di euro, volumi che rappresentano l’1,09 per cento del totale nazionale.

Nel primo trimestre 2018 la provincia di Catanzaro ha erogato volumi per 30,5 mln di euro, facendo registrare una variazione rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno pari a -15,8 per cento. Nell’ultimo anno, invece, sono stati erogati 134,5 mln di euro, pari a -13,9 per cento.

A Cosenza i volumi sono stati di 43,4 mln di euro che, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, significa una variazione pari a -7,9 per cento. Nei precedenti dodici mesi sono stati erogati 189,1 mln di euro (-3,0 per cento).

La provincia di Crotone ha erogato volumi per 10,2 mln di euro (+5,3 per cento). Gli ultimi dodici mesi evidenziano volumi per 44,9 mln di euro, corrispondenti a +8,7 per cento. In provincia di Reggio Calabria l’erogato è stato di 26,5 mln di euro, con una variazione pari a -2,1 per cento. Quelli nei quattro trimestri considerati sono stati 110,8 mln di euro, (-10,2 per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso).

Infine, i volumi erogati nella provincia di Vibo Valentia sono stati 8,0 mln di euro, la variazione rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente pari a +10,6 per cento. Sommando i volumi dei precedenti quattro trimestri, i volumi sono stati 33,9 mln di euro e la variazione -4,5 per cento.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.