Cedolare secca per le locazioni commerciali: la nuova manovra lo prevede

Cedolare secca per le locazioni commerciali la nuova manovra lo prevede
La cedolare secca per le locazioni commerciali potrebbe arrivare a breve, previsione nella nuova manovra di bilancio, o annuncia il sottosegretario all’Economia e alle Finanze Massimo Bitonci

L’introduzione della cedolare secca applicabile da molti anni ai contratti di locazione aventi ad oggetto immobili ad esclusivo uso abitativo. Inoltre, da quanto è emerso dai dati ufficiali, l’aliquota agevolata ha fatto calare l’evasione fiscale del 42 per cento e ridotta notevolmente la propensione all’inadempimento.

Negli ultimi anni, basandosi sui dati ufficiali, le varie associazioni di categoria hanno sollecitato il Governo ad estendere la cedolare secca anche alle locazioni commerciali. Dopo tanto insistere, pare che qualcosa si stia muovendo e nella prossima manovra di bilancio potrebbe diventare ufficiale.

Ad annunciare la possibilità della cedolare secca sulle locazioni commerciali è stato il sottosegretario all’Economia e alle Finanze Massimo Bitonci, intervistato da Sky. In pratica, il Governo prepara una misura che permetterà di estendere anche ai negozi la tassazione agevolata.

Attualmente chi affitta un negozio può contane solo sull’aliquota Irpef per il pagamento delle imposte. Per le abitazioni, invece, a disposizione dei proprietari che affittano, ci sono due diverse aliquote: quella ordinaria al 21 per cento e quella agevolata al 10 per cento per i canoni concordati.

Anche Confedilizia, l’associazione dei proprietari, da tempo impegnata su questo fronte, ha espresso parere favorevole a quanto annunciato dal sottosegretario. Il presidente Giorgio Spaziani Testa, in una nota ha fatto sapere: “Si tratta della strada giusta, come rivelato dallo stesso Sottosegretario, per aiutare le attività commerciali e per combattere il degrado dei nostri centri urbani, sempre più colpiti da uno sfitto dilagante. E rappresenterebbe quel segnale di attenzione per il settore immobiliare che si attendeva da tempo”.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.