Mutui in Toscana nel IV trimestre: sesto posto per totale erogato in Italia

Mutui in Toscana nel IV trimestre sesto posto per totale erogato in Italia
L’andamento dei mutui in Toscana nel IV trimestre dello scorso anno registra un forte calo, la regione si posiziona al sesto posto per volumi erogati in Italia

L’analisi a livello regionale dell’Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa che riguarda i mutui erogati nel quarto trimestre dello scorso anno, evidenzia che le famiglie toscane hanno ricevuto finanziamenti per 898,5 milioni di euro finalizzati all’acquisto, che collocano la regione al sesto posto per totale erogato in Italia. Rispetto al pari trimestre dell’anno precedente, le erogazioni sono diminuite dell’8,1 per cento, per un controvalore di -78,9 milioni di euro.

Se si analizzano i volumi dell’intero anno solare, la regione Toscana registra una flessione del -5,8 per cento, per un controvalore di -215,4 mln di euro.

Per quanto riguarda le erogazioni nelle varie province toscane, nel quarto trimestre ad Arezzo sono stati erogati 52,8 milioni di euro, facendo registrare una variazione rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno pari a -9,2 per cento. Nell’ultimo anno la variazione è stata -8,4per cento. A Firenze sono stati erogati 304,4 milioni di euro, corrispondenti ad un segnale negativo del -5,5 per cento. Nei precedenti dodici mesi sono stati erogati 1.178,9 mln di euro (-5,3 per cento).

I volumi della provincia di Grosseto sono stati 43,6 milioni (-24,1 per cento). Nei dodici mesi sono stati 184,7 milioni di euro (-7,8 per cento). In provincia di Livorno sono stati erogati 85,4 milioni di euro, con una variazione pari a -7,7 per cento. In provincia di Lucca si arriva a 84,3 milioni di euro con una variazione rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente pari a +0,7 per cento. Massa-Carrara ha erogato volumi per 33,2 milioni di euro (-25,4 per cento nel trimestre).

A Pisa sono stati erogati 109,9 milioni di euro (-6,0 per cento). A Pistoia i volumi sono stati 53,0 milioni di euro (-16,7 per cento). I quattro trimestri passati , invece, hanno visto un totale 215,5 milioni di euro (-5,9 per cento). La provincia di Prato ha registrato una variazione pari a -7,2 per cento nel trimestre. Andando indietro di un anno sono stati erogati 248,8 mln di euro (-4,3 per cento rispetto all’anno scorso). In provincia di Siena i volumi erogati sono stati 66,9 milioni di euro (-2,3 per cento). Nei dodici mesi precedenti, invece, la variazione è pari a -5,5 per cento.

Nel quarto trimestre dello scorso anno in Toscana si è registrato un importo medio di mutuo pari a 124.600 euro, in aumento rispetto al pari trimestre dell’anno precedente, quando il ticket medio era 117.200 euro. Mediamentein Toscana viene finanziato circa l’11 per cento in più rispetto al mutuatario medio italiano.