Festival di Sanremo 2018 le case in affitto: cosa offre il mercato

Festival di Sanremo 2018 le case in affitto cosa offre il mercato
Con l’arrivo del Festival di Sanremo 2018 le case in affitto tornano ad essere fortemente richieste per tutto il periodo della kermesse canora

Anche quest’anno è tornato l’evento musicale tanto atteso dagli italiani. Il Festival di Sanremo ha riaperto le porte e con esso è iniziato in città il periodo in cui le case in affitto sono molto ricercate per tutta la durata della kermesse canora.

Intorno al Festival di Sanremo gravitano centinaia di persone (giornalisti, security, coloro che seguono l’organizzazione), tutti alla ricerca di un alloggio in affitto (per circa due settimane). A questi si aggiungono anche coloro che approfittano dell’evento per trascorrere una settimana di vacanza in città. L’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa ha fatto una panoramica del mercato immobiliare durante lo svolgimento del Festival per quanto riguarda i prezzi delle case in affitto. Per un bilocale di 3-4 posti letto si spendono intono a 600-700 euro.

Il Festival, comunque sia, non fa altro che accrescere l’interesse per la cittadina ligure già conosciuta per la sua attrattività turistica tanto che c’è un costante interesse per l’acquisto della casa vacanza ricercata soprattutto da acquirenti lombardi e piemontesi che la utilizzano anche durante il periodo invernale per il clima favorevole e ne apprezzano la vicinanza alla Costa Azzurra. Negli ultimi tempi cresce l’interesse da parte di compratori francesi.

L’acquirente di casa vacanza in questo momento mira a bilocali ristrutturati, possibilmente con terrazzo e vista mare. Una delle zone più apprezzate di Sanremo è l’area centrale che da via Matteotti e corso Garibaldi scende verso il mare. Proprio Via Matteotti, che parte da Piazza Colombo ed arriva fino al Casinò, ha sede del Teatro Ariston, dove si svolge tradizionalmente l’evento musicale e dei più prestigiosi negozi, è stata interamente pedonalizzata.

Non sono poche le soluzioni di prestigio con quotazioni che arrivano a toccare i 4.500-4.700 euro al metro quadro. I prezzi per un medio usato nelle zone centrali sono di 2.200 euro al metro quadro che arrivano 3.150 euro per quelle in buono stato. Per budget più contenuti si può acquistare in zona Pigna, pur se centralissima, propone prezzi più accessibili, per un bilocale si possono spendere anche 70 mila euro.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.