Stabilizzazione ecobonus per i condomini: la proposta di Delrio

Stabilizzazione ecobonus per i condomini la proposta di Delrio
La proposta è per la stabilizzazione ecobonus per i condomini, fino ad oggi ci sono state proroghe annuali, ma il Ministro Delrio lancia l’ipotesi di legare il bonus al risparmio energetico da inserire nella prossima Legge di Bilancio

Stando a quanto è emerso, potrebbero esserci delle grosse novità nella prossima Legge di Stabilità per quanto riguarda le detrazioni fiscali a cui si ha diritto per effettuare interventi di riqualificazione energetica negli edifici.

In audizione alla Commissione Ambiente della Camera, il Ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio, ha fatto presente che si sta valutando di eliminare la proroga annuale degli ecobonus che fino ad oggi è stata la regola ed ha sottolineato la volontà di rendere stabili gli incentivi e proposto di collegare la percentuale degli incentivi fiscali agli obiettivi di risparmio energetico dei singoli interventi. Il Ministro si è così espresso: “Fino ad ora c’è sempre stata una proroga annuale, ma adesso bisogna cercare di dare stabilità”.

Ed ha aggiunto: “Dobbiamo continuare ad incentivare molto il lavoro sui condomini, una delle proposte è unire il bonus sisma, ancora non decollato, al bonus di riqualificazione energetica ed utilizzare lo stesso meccanismo: se guadagni due classi energetiche, come sismiche, applichi la detrazione più alta”. La proposta sarebbe quella di dare stabilità agli incentivi per 5 anni per quanto riguarda gli interventi di riqualificazione energetica nei condomini”.

L’ipotesi di introdurre nuove norme nella prossima Legge di Stabilità era stata anticipata già da qualche giorno anche dal Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, che parlava di introdurre diverse percentuali di detrazioni legati agli obiettivi energetici raggiunti. “Nella legge di bilancio ci sarà una rivisitazione dell’ecobonus”, ha voluto spiegare il Ministro Galleti: “L’ecobonus è uno strumento che è servito molto, che ha permesso grandi investimenti nel settore dell’efficientamento energetico. Noi ci crediamo, continuiamo a crederci e vogliamo investire ancora di più in questo strumento”.