Mercato immobiliare in Calabria: forte crescita nell’ultimo anno

Mercato immobiliare in Calabria forte crescita nell’ultimo anno
Sta bene il mercato immobiliare in Calabria, lo scorso anno si sono registrate transazioni superiori del 10,85 per cento rispetto all’anno precedente

Lo scorso anno il mercato immobiliare residenziale in Calabria ha lanciato evidenti segnali positivi, avendo registrato un +10,85 per cento rispetto all’anno precedente, con un totale di transazioni registrate pari a 11.232.

A dirlo sono le statistiche regionali dello coro anno dell’Agenzia delle Entrate. A tenere alta la media è la provincia di Cosenza con 4.764 transazioni, registrando un incremento del +11,13 per cento rispetto all’anno precedente, seguita da Reggio con 2.444 (+3,06 per cento) e Catanzaro con 2.209 (+22,35, il dato più alto a livello percentuale). A Vibo Valentia sono state effettuate 964 transazioni (+9,14 per cento), fanalino di coda Crotone con 851 transazioni (+8,32 per cento).

Secondo quanto riportato dall’Osservatorio Immobiliare in Calabria, la regione rappresenta circa l’1 per cento di tutti gli annunci immobiliari presenti tra le regioni monitorate da mercato-immobiliare.info.

Attualmente nella regione sono presenti 39.030 immobili in vendita e 10.062 in affitto. Sul fronte della vendita, la tipologia più richiesta è l’appartamento, con 15.683 annunci in tutta la regione, seguita da case indipendenti (7.143 annunci). Anche per gli affitti la tipologia più richieta è l’appartamento, con 5.390 annunci nel complesso della regione, seguita da case indipendenti (1.309 annunci).

Il maggior numero di annunci immobiliari riguarda la provincia di Cosenza (40 per cento, di cui 16.461 in vendita e 3.180 in affitto), la più attiva è la provincia di Catanzaro (31 annunci per mille abitanti).

Cone già annunciato da varie fonti, la Calabria è la regione italiana in cui gli appartamenti costano meno, appena 1.000 euro al metro quadro in media, oltre il 63 per cento in meno rispetto ai prezzi medi della Liguria, notoriamente la regione più cara su tutto il territorio nazionale.

Il commento dell’Agenzia delle Entrate circa la ripresa del mercato immobiliare in Calabria: “Sia pure con valori molto diversi, il mercato registra il segno più in tutte le province, per cui il 2016 appare come l’anno della ripresa, con l’avvio del recupero delle posizioni di mercato perse a partire dal 2007”.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.