Mipim alla 26^ edizione: a Cannes dal 10 al 13 marzo

Mipim alla 26^ edizione
Mipim alla 26^ edizione

Torna anche quest’anno il Mercato internazionale dei professionisti dell’Immobiliare (Mipim) che si svolgerà dal 10 al 13 marzo come di consueto a Cannes al Palais des Festivals et de Congres.

Il Mipim è l’appuntamento per eccellenza non solo per gli addetti ai lavori del mercato internazionale dell’immobiliare. Il Mipim è un momento d’incontro fra investitori e compratori, venditori e sviluppatori, opportunità di business, di contatti e d’informazione sui mercati immobiliari in tutto il mondo.

Le Marché international des professionnels de l’immobilier (MIPIM) è l’evento che da 26 anni riunisce a Cannes i principali protagonisti del settore immobiliare professionale dagli uffici al residenziale al commerciale, dal sanitario allo sport alla logistica, dai più grandi progetti di sviluppo immobiliare ai capitali internazionali.

Dal 10 al 13 marzo, al Palais des Festivals et de Congres, il Mipim sarà anche l’occasione per fare il punto sull’attuale stato del settore e fare previsioni sul futuro prossimo del mercato immobiliare.

19000 metri quadrati di esposizione e 2000 le aziende espositrici provenienti da 80 diversi paesi, numerose le conferenze in programma con temi di grande attualità in particolare sugli investimenti per i settori turismo&leisure, healthcare e logistica, numerosi gli eventi e i convegni programmati.

In crescita, secondo gli organizzatori della manifestazione, la presenza straniera, in base alle iscrizioni pervenute al 2 marzo con il +22% delle società partecipanti dagli Stati Uniti e il +22% dalla Turchia; in aumento anche il Belgio (+16%), il Regno Unito (+15%), la Danimarca (+12%), la Germania (+8%) e la Francia (+6%).

Elevata l’attesa per il Mipim tra gli operatori, ma anche per  i rappresentanti politici italiani. Per gli italiani e gli investitori interessati all’Italia, un appuntamento importante è l’Italian Summit di giovedì 12 marzo.

Da segnalare per il 12 marzo dalle 11.30 alle 13.00 il summit “Italian real estate: back to the essentials” nella Red Room del Palais des Festivals, al quale  parteciperanno Andrea Boltho, Università di Oxford; Umberto Borzi, Studio legale Chiomenti; Piero Fassino, sindaco di Torino; Aldo Mazzocco, Ceo di Beni Stabili; Mauro Montagner, Ceo di Allianz; Dario Nardella, sindaco di Firenze; Giovanni Maria Paviera, Cdp; Tim Santini, Eurocommercial Properties.

Nella serata del 12 marzo verranno designati i vincitori dei Mipim Awards, gli Oscar dell’immobiliare. Tra i finalisti, tre progetti italiani, il Seegren Business Park di Segrate presentato da Lombardini 22 e Cbre Global investors, la Oxygen Eco-Tower di progetto Cmr e il fondo Pai relativo al progetto Fico Eataly di Bologna presentato da Prelios.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.