Mercato immobiliare nelle città del Carnevale: focus su Cento

Mercato immobiliare nelle città del Carnevale, focus su Cento
Mercato immobiliare nelle città del Carnevale, focus su Cento

Cento è una splendida città d’arte dell’Emilia Romagna, in provincia di Ferrara. Per il turista splendide ricchezze storico-architettoniche e una enogastronomia famosa in tutto il mondo.

Per la sua vicinanza ai centri storici di Bologna, Ferrara e Modena, Cento è una meta ambita per chi vuole prolungare la propria permanenza nella zona.

A Cento quest’anno è tornato il Carnevale dopo due anni di sospensione a causa del terremoto. È un evento storico che si rinnova e che dal 1993 si è trasformata in un importantissimo evento folkloristico, grazie al gemellaggio con il Carnevale di Rio de Janeiro che ha permesso a Cento di sfilare con un proprio carro allegorico al Sambodromo della città brasiliana.

Vediamo cosa registra il mercato immobiliare di Cento, in base alle rilevazioni Tecnocasa, dalle quali negli ultimi tempi risulta una ripresa di interesse per l’acquisto della casa, anche se non sempre domanda ed offerta riescono a incontrarsi, soprattutto per le nuove costruzioni spesso concepite su più livelli, mentre la domanda attualmente è più orientata ai piani bassi.

Si compravendono in particolare abitazioni a prezzi che si attestano in media sui 1000 euro al mq. Si cercano soprattutto trilocali, quattro locali e villette a schiera o singole e soluzioni immobiliari con gli ingressi indipendenti.

Per quanto riguarda le zone, una delle più apprezzate è quella di Penzale che si trova al di fuori del centro storico. Una zona tranquilla e ricercata soprattutto dalle famiglie per la bassa presenza di traffico. Le abitazioni sono state costruite in epoca più recente e per una soluzione usata si spendono in media intorno a 1200 euro al mq.

Inferiore la domanda nel centro storico perché ci sono ancora immobili danneggiati dal terremoto e gli appartamenti non hanno aree di parcheggio private o su più livelli, con riscaldamento centralizzato e complessi condominiali con dimensioni medio grandi.

In questa zona  il mercato immobiliare è caratterizzato da una prevalente domanda di locazione da parte di lavoratori fuori sede (a Cento ha sede la VM Motori del Gruppo Fiat). Per un bilocale il canone mensile è in media 400 euro al mese e si stipulano contratti a canone concordato.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.