Edilizia sostenibile: le costruzioni in legno alla Fiera di Verona

Edilizia sostenibile le costruzioni in legno alla Fiera di Verona
Edilizia sostenibile
Grande protagonista alla nona edizione della Fiera Internazionale Legno&Edilizia a Verona le costruzioni in legno, innovazioni tecnologiche e novità per un settore in continua crescita.

È un settore in continua crescita quello dell‘edilizia sostenibile, per tutti gli interessati alle costruzioni in legno,l’occasione per conoscere tutte le novità, è stata la Fiera Internazionale Legno&Edilizia, tenutasi in questi giorni a Verona. La biennale ha richiamato molti espositori ed altrettanti visitatori che sono accorsi dal 19 al 22 febbraio.

La manifestazione dedicata all’‘edilizia sostenibile è stata organizzata da Piemmeti SpA ed è giunta ormai alla nona edizione. Quattro giorni intensi di eventi, convegni, seminari e laboratori. Gli espositori provengono da tutto il territorio nazionale ma anche dall’estero, soprattutto, Germania e Austria che hanno proposto innovazioni tecnologiche e novità commerciali, di prodotto e di sistema.

In esposizione tutto quello che fa parte del settore: legnami semilavorati; macchine ed utensili per il legno in edilizia; case in legno prefabbricate e strutture da esterno; vernici e impregnanti ecologici; materiali isolanti; studi di progettazione, software e certificazione e molto altro ancora.legnami e semilavorati; macchinari e utensili; strutture portanti, carpenteria; case in legno; pavimenti, soffitti, scale e rivestimenti; sistemi di sicurezza; coperture e tetti; infissi, controtelai per porte, colle vernici e impregnanti; sistemi di fissaggio; studi di progettazione; import e distribuzione.

Il vantaggio dell’‘edilizia sostenibile, soprattutto delle case in legno, è fondamentalmente il rispetto dell’ambiente e delle persone che ci vivono. Il legno è un materiale che respira e garantisce la totale assenza di ponti termici e rischi di condensa. Le costruzioni in legno sono state più volte collaudate in paesi ad alto rischio sismico, soprattutto negli Stati Uniti e Giappone, dove lo paragonano ad un surrogato ideale dell’acciaio.

L’‘edilizia sostenibile delle case in legno garantisce un risparmio energetico rilevante con valori di trasmittanza parete di 0.20 W/mq K ed elevatissimi valori di sfasamento, fresche d’estate e calde in inverno,sono resistenti a temperature torride ed al gelo invernale, con il vantaggio di non dover ricorrere ad impianti di riscaldamento o condizionamento. L’ulteriore vantaggio è la rapidità di esecuzione, non più di 90 giorni per la sua realizzazione.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.