Modelli unici CIL e CILA per  Comunicazione Inizio Lavori

Modelli unici CIL e CILA
Modelli unici CIL e CILA

La Conferenza unificata ha approvato i modelli unici semplificati CIL e CILA per la Comunicazione di Inizio Lavori (CIL) e la Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata (CILA) per gli interventi di edilizia libera.

I nuovi Modelli unici CIL e CILA per il 2015 per l’edilizia libera servono per la Comunicazione inizio lavori (CIL o CILA) più semplice della SCIA, la Segnalazione Certificazione Inizio Attività necessaria in alcuni particolari interventi edilizi.

I Modelli unici CIL e CILA, unificati a livello nazionale, introducono semplificazioni importanti nel settore edilizia, le Regioni e i Comuni avranno 60 giorni di tempo per adeguarsi. Da precisare che a prevedere l’unificazione e la razionalizzazione dei modelli attualmente utilizzati negli ottomila Comuni Italiani è stato il decreto “Sblocca Italia” in attuazione anticipata, in quanto il rilascio dei moduli unici semplificati per l’edilizia libera era previsto entro gennaio 2015.

In particolare, i Modelli unici CIL e CILA servono in alcuni particolari interventi edilizi di seguito riportati:

*manutenzione straordinaria;

*opere dirette a soddisfare esigenze contingenti e temporanee immediatamente rimosse al cessare della necessità e, comunque, entro un termine non superiore a 90 giorni;

*pavimentazione e finitura di spazi esterni, anche per aree di sosta, contenute entro l’indice di permeabilità, ove stabilito dallo strumento urbanistico comunale, compresa la realizzazione di intercapedini interamente interrate e non accessibili, vasche di raccolta delle acque, locali tombati;

*pannelli solari, fotovoltaici e termici, senza serbatoio di accumulo esterno, a servizio degli edifici, da realizzare al di fuori della zona A) di cui al decreto del Ministro per i lavori pubblici 2 aprile 1968, n. 1444;

*aree ludiche senza fini di lucro ed elementi di arredo delle aree pertinenziali degli edifici.

Il Regolamento edilizio unico arriverà invece entro novembre 2015. Per il 2015, comunque, sono previste altre semplificazioni per la modulistica. In particolare:

*SuperDia, entro maggio 2015;

*predisposizione ulteriore modulistica entro giugno 2016;

*completamento adozione di tutti i modelli unici da parte delle Regioni e dei Comuni entro dicembre 2016.

Fonte: Governo.it

NOTA

I Modelli unici CIL e CILA sono stati elaborati in  collaborazione da Governo, Conferenza dei presidenti delle Regioni, ANCI e Associazioni del mondo imprenditoriali e degli Ordini professionali.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.