Casa  vacanze in Piemonte da Pragelato a Chiomonte

Casa  vacanze in Piemonte da Pragelato a Chiomonte
Casa  vacanze in Piemonte da Pragelato a Chiomonte

Nel primo semestre del 2014 a Pragelato i prezzi delle case non sono cambiati. Cercano la casa vacanza turisti provenienti da Torino e da Pinerolo grazie al raccordo stradale Torino-Pinerolo che ha migliorato la viabilità.

La domanda di chi acquista la casa vacanza per trascorrere le vacanze estive van di preferenza all’area adiacente al centro sportivo Kinka e alla zona Plan, un’area in sviluppo dopo il 2012 dopo l’insediamento di un nuovo Club Méditerranée.

Plan e Pattemouche, ai piedi della Val Troncea è una zona  preferita per l’acquisto della casa vacanze: Plan per un magnifico campo da golf e la pista olimpionica di sci di fondo. A Plan e Pattemouche il nuovo costa 2500 euro al mq, mentre l’usato si 2200 euro al mq. Buona la domanda d’affitto per le vacanze estive da parte di lavoratori stagionali: per un bilocale si spendono mediamente da 2000 a 2300 euro a stagione.

A Claviere i prezzi sono stabili nella prima parte dell’anno,  anche perché l’offerta immobiliare è bassa. Il mercato delle nuove costruzioni non è molto dinamico, anche per la disponibilità di spesa per il nuovo che non supera i 4000 euro al mq. Per l’usato i prezzi si aggirano intorno a 3000 euro al mq.

La località registra anche delle buone richieste di casa vacanze  in affitto in quanto sorge sulle piste e non lontano ci sono gli impianti del Monginevro, dove spesso si preferisce sciare perché vi si spende meno.

A Sansicario è una località molto apprezzata perché i residence direttamente sulle piste e l’ assenza di traffico ne fanno  una stazione sciistica  unica nel suo genere,  che attrae ancora oggi una clientela proveniente anche da Milano, Pavia, Alessandria, Firenze e Roma. In questo momento i prezzi sono particolarmente convenienti (da2000 a 2500 euro al mq) sulle tipologie usate e  ben tenute.

Frais è una frazione del comune di Chiomonte comodamente raggiungibile con i mezzi pubblici (treno e seggiovia), potenziali acquirenti arrivano da Torino città, dalla media-bassa Val di Susa e dalla prima cintura torinese. Le preferenze sono abbastanza diversificate: dai monolocali e bilocali, inseriti in condomini vicini alle piste alla soluzione più indipendente, preferibilmente con un piccolo giardino.

Per i mono-bilocali il budget oscilla tra 35 e 70 mila euro, per le soluzioni indipendenti non si superano i 100 mila euro. Attualmente vanno le locazioni invernali: molti turisti scelgono questa modalità per conoscere la zona e decidere un eventuale acquisto.

Nei periodi turistici un mono-bilocale di quattro posti letto costa 500-700 euro per un singolo mese (utenze escluse), mentre per i tre mesi invernali ed estivi si affitta a 1000-1200 euro; il canone sale a 1300-1600 euro per sei mesi e a 1800-2200 euro per l’intero anno. I prezzi delle abitazioni usate si aggirano tra 900 e 1100 euro al mq, mentre le soluzioni ristrutturate costano fino a 1500 euro al mq.

Add Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.